Ven. Madre Elena Bettini - Fondatrice

I l 6 Gennaio Elena Bettini nasce a Roma da Vincenzo e Lucia Cardinali.
E’ una famiglia di cinque figli.

L’8 settembre, insieme a due compagne: Violante Parigiani
e Luisa Migliacci, si consacra al Signore e nasce
la famiglia religiosa delle Figlie della Divina Provvidenza.

Tommaso Maria Manini - Fondatore

Il 7 maggio nasce a Reggio Emilia da Pietro e Giuseppina Rocca.

A 19 anni entra nell’Istituto dei Chierici Regolari di San Paolo e l’anno
successivo professa solennemente i voti religiosi nella famiglia Barnabitica.

Ministerialità

La  nostra missione ci chiama a testimoniare,
annunciare e condividere il vangelo
della provvidenza di Dio ai piccoli..

Carisma e Spiritualità

 

Il nostro Carisma nasce dalla pagina del Vangelo
della Provvidenzasi definisce nella ricerca..

 

Percorso Formativo

“Cari giovani, l’essere chiamati per nome
è un segno della nostra grande dignità agli occhi di Dio,
della sua predilezione per noi.

Testimonianze Giovanili

Una bella avventura per conoscere Dio

Io Sr. Maria Teresita de Jesús Mis Pech, rendo grazie al Signore con il cuore pieno di gioia e gratitudine per tante benedizioni ricevute lungo la strada della mia vita. Nel momento in cui mi sentivo più lontana da Dio e ne sperimentavo tutta la nostalgia, ho provato a cercarlo, senza immaginare che era stato Lui a cercarmi e mi era accanto; la sua presenza provvidente è stata la mia luce. Stavo facendo i primi passi, quando mi sono inserita in un gruppo apostolico dove ho incontrato una sorella, che é stata per me come Giovanni Battista, perché attraverso di lei ho conosciuto le Figlie della Divina Provvidenza, la famiglia religiosa alla quale appartengo.

E’ iniziata così per me la bella avventura che riempie di significato la mia vita. Il Signore mi ha concesso molti doni che hanno toccato il mio cuore attraverso le tante persone che mi hanno aiutata nel cammino spesso difficile.

Il Signore ha esaudito il mio desiderio di conoscerlo, per amarlo ogni giorno di più ed ancora oggi mi sorprende! Adesso posso affermare con certezza che tutto quello che ho lasciato non vale niente perché la ‘perla preziosa’ è soltanto Lui e sentirsi amata da Lui, così posso dire come San Paolo: “tutto considero spazzatura, al fine di guadagnare CRISTO! (Fil 3, 8).

Questa alleanza di amore il Signore l’ha sigillata con la mia professione perpetua l’8 settembre del 2018: il giorno più felice della mia vita, l’avevo sognato e atteso così tanto ed è bello cantare il mio grazie con il Salmista: “Ti rendo grazie, Signore, con tutto il cuore”

(Salmo 137, 1)

© SITO UFFICIALE DELLE FIGLIE DELLA DIVINA PROVVIDENZA 
Via Matteo Bartoli, 255 – Roma - Italia
fdpcuria@tin.it